Navigation

Yemen: 35 soldati uccisi in scontri con al Qaida

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 marzo 2012 - 16:29
(Keystone-ATS)

Almeno 35 soldati yemeniti sono stati uccisi in scontri con militanti di al Qaida che tentavano di prendere il controllo delle postazioni dell'esercitonella zona del Kud, nella provincia di Abyan. Lo riferiscono fonti ufficiali e ospedaliere.

Secondo i medici dell'ospedale militare della città portuale di Aden, numerose persone sono rimaste ferite e il bilancio delle vittime è destinato a salire. Gli scontri sono scoppiati dopo gli attentati suicidi avvenuti stamane in due avamposti militari a Zinjibar che hanno provocato 6 morti.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?