Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sessantacinque militari lealisti sono stati uccisi dopo essere stati circondati nel Sud del Paese da ribelli sciiti Houthi. Lo riferiscono fonti lealiste e testimoni citati dall'agenzia Ap.

Il bilancio si riferisce a combattimenti avvenuti nelle ultime 24 ore nell'area di Aqaba Tara, mentre le forze anti-ribelli, fedeli al presidente Abd Rabbo Mansur Hadi, rifugiato in Arabia Saudita, cercavano di avanzare dalla provincia di Abyan verso quella di Bayda. Quattro carri armati e otto mezzi blindati sono stati messi fuori combattimento.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS