Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

SANAA - Le forze yemenite hanno arrestato oggi in un ospedale un presunto capo locale dell'organizzazione terroristica al Qaida, Mohammad Ahmed al-Hanak: lo ha annunciato una fonte della sicurezza di Sanaa.
Secondo la stessa fonte, l'uomo sarebbe tra i tre militanti di al Qaida feriti lunedì in un raid che erano riusciti a fuggire e che si sospetta fossero gli organizzatori delle minacce che avevano costretto alcune ambasciate occidentali a chiudere.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS