Navigation

Yemen: attacco suicida contro sciiti, almeno 12 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 maggio 2012 - 15:33
(Keystone-ATS)

Almeno 12 morti in un attacco suicida condotto con un'autobomba nel nord dello Yemen contro un gruppo di ribelli sciiti zaiditi. Lo hanno reso noto testimoni e fonti tribali. L'auto è esplosa davanti a una scuola dove gli sciiti si erano riuniti per la preghiera del venerdì. L'attentato è avvenuto a Hazm nella provincia di al-Jawf, al confine con l'Arabia Saudita. Fonti locali hanno affermato che la scuola era stata trasformata come rifugio per le milizie dei ribelli.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?