Le truppe yemenite sostenute dai sauditi hanno cacciato i ribelli sciiti da due quartieri chiave nella città meridionale di Aden. La popolazione ha celebrato l'operazione militare scendendo nelle strade per far festa.

La tregua negoziata dall'Onu, che di fatto non è stata rispettata, terminerà con la fine del Ramadan. "Oggi siamo liberi", ha commentato al telefono Aseel Mohsen, residente del quartiere di Mualla, prima che iniziassero le celebrazioni.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.