Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La coalizione a guida saudita impegnata in Yemen contro i ribelli sciiti oggi ha dichiarato la fine del cessate il fuoco, accusando gli stessi ribelli di non aver mai interrotto gli attacchi.

Lo ha reso noto l'agenzia di stato saudita, ripresa dai media internazionali. La tregua era stata dichiarata lo scorso 15 dicembre per favorire l'inizio delle trattative tra le parti in Svizzera. Nuovi colloqui tra ribelli Houthi e governo riconosciuto dalla comunità internazionale, sotto l'egida Onu, sono previsti entro fine mese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS