Navigation

Yemen: Comai, da ieri sette morti ad Aden

Questo contenuto è stato pubblicato il 26 febbraio 2011 - 13:51
(Keystone-ATS)

È salito a sette il bilancio delle persone decedute ad Aden, città nel sud dello Yemen, a partire da ieri pomeriggio, dopo che la polizia ha aperto il fuoco per disperdere una manifestazione di protesta. A riferirlo all'agenzia di stampa italiana ANSA è Foad Aodi, presidente della Comunità del mondo arabo in Italia (Comai) e dell'Associazione medici stranieri in Italia (Amsi), che da Roma è in costante contatto con testimoni nello Yemen

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?