Almeno 25 persone sono morte in un doppio attentato suicida compiuto oggi a Sanaa, capitale dello Yemen, in una moschea controllata dai ribelli sciiti Houthi. Lo riferisce la televisione panaraba Al Jazira. Altre 30 persone sono rimaste ferite.

L'attacco è avvenuto durante le preghiere del mattino nel primo giorno della ricorrenza islamica di Eid al Adha, la Festa del Sacrificio. La moschea presa di mira è quella di Blili, vicina a un'accademia di polizia.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.