Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Almeno 25 persone sono morte in un doppio attentato suicida compiuto oggi a Sanaa, capitale dello Yemen, in una moschea controllata dai ribelli sciiti Houthi. Lo riferisce la televisione panaraba Al Jazira. Altre 30 persone sono rimaste ferite.

L'attacco è avvenuto durante le preghiere del mattino nel primo giorno della ricorrenza islamica di Eid al Adha, la Festa del Sacrificio. La moschea presa di mira è quella di Blili, vicina a un'accademia di polizia.

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS