Tre membri di una famiglia tedesca sequestrata nello Yemen nel 2009 sono morti. Lo ha reso noto oggi il ministero degli Esteri tedesco facendo riferimento a "informazioni attendibili dei servizi segreti".

Padre, madre e figlioletto che nel 2009 aveva un anno sono stati uccisi, ha reso noto il ministero. Due bambine della stessa famiglia, all'epoca di 3 e 5 anni, erano state liberate undici mesi dopo il sequestro, avvenuto a Saada, roccaforte della ribellione sciita nel nord dello Yemen.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.