Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un uomo di 35 anni in Yemen ha bruciato viva la figlia di 15 anni perché sospettava che avesse avuto contatti con il suo fidanzato. Lo ha riferito la polizia, aggiungendo che l'omicidio è avvenuto nel villaggio di Chabaa, nella provincia di Taez, nel centro del paese.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS