Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

WASHINGTON - Il Pentagono si accinge ad inviare in Yemen un maggior numero di forze speciali, con l'obiettivo di rafforzare l'aiuto nei confronti del governo yemenita nella lotta contro Al Qaida.
Lo rivela oggi sul suo sito il Wall Street Journal, che cita fonti interne al ministero della Difesa americano. Secondo le fonti, l'aumento di forze speciali è "significativo", e rappresenta un incremento "notevole" rispetto ai circa duecento uomini ufficialmente presenti al momento.
"Questi numeri sono assolutamente destinati a crescere", ha detto la fonte, precisando che il nuovo piano dovrebbe essere approvato entro poche settimane.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS