Il primo ministro dello Yemen, Mohammed Salem Basindwa, è scampato oggi a un tentativo di assassinio da parte di due persone che hanno aperto il fuoco contro il suo corteo di auto a Saana. Lo ha detto un consigliere del premier, Ali al-Sarari, spiegando che nessuno è rimasto ferito durante l'attacco. Il premier stava tornando a casa dal suo ufficio.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.