Navigation

Yemen: presidente Saleh giunto in Gb, tappa per Usa

Questo contenuto è stato pubblicato il 28 gennaio 2012 - 17:12
(Keystone-ATS)

Il presidente yemenita Ali Abdullah Saleh è giunto oggi in Gran Bretagna, dove farà tappa nel suo viaggio per gli Stati Uniti. Lo riferisce il sito del ministero della difesa yemenita.

Alcuni giorni fa il presidente, 70 anni, ha annunciato che sarebbe andato negli Stati Uniti per cure mediche ed ha poi fatto una sosta nell'Oman. Il viaggio di Saleh, che ha chiesto perdono per gli errori commessi in patria, sembra preparare il terreno ad una transizione politica.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?