Navigation

Yemen: quasi 50 morti in scontri al sud

Questo contenuto è stato pubblicato il 29 giugno 2011 - 17:03
(Keystone-ATS)

Sale a quasi 50 morti il bilancio delle vittime negli scontri tra l'esercito yemenita e combattenti di al-Qaida, vicino a Zinjibar, capoluogo della provincia di Abyane, roccaforte della rete terroristica nel sud dello Yemen.

Secondo il nuovo bilancio, 30 soldati yemeniti e 17 militanti di al-Qaida sono rimasti uccisi nei pesanti combattimenti, verificatisi nei pressi dello stadio al-Wahda, a qualche chilometro da Zinjibar.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?