Navigation

Yemen: raid contro al Qaida, 13 morti

Questo contenuto è stato pubblicato il 02 settembre 2012 - 19:50
(Keystone-ATS)

Dieci presunti militanti di al Qaida e tre donne sono stati uccisi in Yemen nel corso di un raid aereo contro un capo locale dell'organizzazione terroristica Abdelraouf al-Dahab che è riuscito a farla franca.

L'aereo, potrebbe essersi trattato di un drone, ha sganciato dei razzi che hanno colpito la vettura dove si trovava l'esponente di al Qaida. Il fatto è avvenuto nella località di Radaa 130 chilometri a sud-est dalla capitale Sanaa. Dallo scorso gennaio la città di radaa è sotto il controllo del fratello di Abdelraouf al-Dahab, Tarek al-Dahab.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?