Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Con un bilancio di tre morti e nove feriti si è conclusa la battaglia tra soldati governativi yemeniti e militari della Guardia Repubblicana fedeli all'ex presidente Saleh. Questi ultimi stamane avevano prima assediato e poi dato l'assalto con armi pesanti e leggere al ministero della Difesa nella capitale Sanaa.

Secondo testimoni, i soldati fedeli all'attuale presidente Abd Rabbo Mansour Hadi sono riusciti a respingere gli attaccanti e a riprendere il controllo della situazione.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS