I ribelli sciiti, insieme alle forze fedeli all'ex presidente Ali Abdullah Saleh, sono riuscite ad entrare ad Aden nelle ultime ore nonostante i bombardamenti a cui sono sottoposti da otto giorni in diverse province del Paese da una coalizione araba a guida saudita.

Il palazzo presidenziale di Maashiq, ad Aden, è composto da un insieme di ville dell'epoca coloniale poste su una collina rocciosa che si affaccia sull'Oceano Indiano. In questo palazzo era rimasto il presidente Abed Rabbo Mansur Hadi dopo essere fuggito dalla capitale Sanaa in febbraio e fino a quando ha dovuto fuggire anche da Aden sotto l'incalzare delle forze ribelli.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.