Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

I ribelli sciiti yemeniti dell'imam Abdel Malik al Houthi, hanno ripreso oggi a bombardare i quartieri residenziali di Aden. Proseguono, quindi, gli scontri con le milizie del presidente Abde Rabbo Mansur Hadi.

I combattenti Houthi hanno attaccato il quartiere al Teknia e quelli di al Tisin e al Mansura di Aden dove si trova anche il porto cittadino, controllato dalle milizie di Hadi. Questo attacco ha provocato l'incendio dei depositi presenti in zona.

Le milizie di Houthi hanno annunciato via radio il divieto ad ogni nave di attraccare nel porto di Aden dietro la minaccia di un attacco diretto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS