Navigation

Yemen: tre soldati uccisi in attacco uomini armati nel sud

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 maggio 2011 - 09:28
(Keystone-ATS)

Tre soldati yemeniti sono rimasti uccisi ieri sera in un attacco compiuto da uomini armati contro un posto di controllo nella provincia di Hadramut, nel sud-est dello Yemen. Lo si è appreso oggi da un responsabile locale.

"Uomini armati che si trovavano a bordo di un'auto hanno attaccato con armi automatiche un posto di controllo vicino alla località di Ghail Bawazir", ha detto il responsabile, coperto da anonimato, secondo il quale tre soldati sono morti e un quarto è rimasto ferito.

La fonte non ha precisato chi possa aver compiuto l'attacco, ma nella zona meridionale dello Yemen è molto attivo il gruppo di Al Qaida nella Penisola arabica (Aqpa), nato dalla fusione dei rami saudita e yemenita di Al Qaida, che spesso rivendica attacchi contro le forze di sicurezza.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?