Navigation

Yemen: tv, Saleh rimuove governatori cinque province sud

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 marzo 2011 - 17:26
(Keystone-ATS)

Il presidente yemenita Ali Abdallah Saleh, da oltre un mese pressato da forti manifestazioni di piazza anti-regime, ha oggi deciso la rimozione dei governatori di cinque province meridionali del Paese. Lo riferisce la tv panaraba al Arabiya.

L'emittente precisa che Saleh ha convocato i governatori della regione sud-orientale dello Hadramawt, di quelle meridionali di Aden, Lahej e Abyan e di quella sud-occidentale di Hudayda, informandoli della loro rimozione.

Aden, ex porto dello Yemen del Sud, è da anni il cuore dei secessionisti che rivendicano il ritorno a due Stati yemeniti separati, come avvenuto dal 1962 al 1990.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?