Tutte le notizie in breve

Un aereo multiruolo F-16 dell'aeronautica militare giordana è stato intercettato e abbattuto dalle forze di difesa aerea yemenita nei pressi del confine Sud-Ovest con l'Arabia Saudita.

Lo ha riferito la tv iraniana PressTv, precisando che il pilota è riuscito ad azionare il sistema di espulsione e a salvarsi. Secondo la tv, l'aereo aveva "presumibilmente preso parte gli attacchi in Yemen con la coalizione militare a guida saudita".

Il comando generale delle Forze armate giordane ha confermato in un comunicato che uno dei suoi aerei da combattimento è precipitato nel territorio dell'Arabia Saudita, senza fornire alcuna informazione sulle cause dello schianto. Nel comunicato è confermato anche che il pilota, Adnan Naeem Abdulaziz Nabas, è riuscito a salvarsi e rientrerà in Giordania questa sera.

Nel frattempo l'agenzia di stampa ufficiale negli Emirati Arabi Uniti, Wam, ha riferito che un militare emiratino, Khalid Ali al-Ghareeb Balushi, è stato ucciso mentre combatteva nello Yemen.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve