Navigation

Zermatt (VS):muore sciatore americano

Questo contenuto è stato pubblicato il 25 febbraio 2011 - 11:04
(Keystone-ATS)

Uno sciatore americano di 69 anni è morto ieri sulle piste del Rothorn, sopra Zermatt (VS). L'uomo ha perso di vista il percorso segnalato a causa della densa nebbia e dell'abbondante neve ed è precipitato su alcune rocce, indica un comunicato della polizia vallesana.

L'allarme è scattato su segnalazione della moglie, che lo attendeva più a valle e che non vedendolo arrivare si è rivolta ai responsabili degli impianti di risalita. Il cadavere è stato ritrovato da una colonna di soccorso nella tarda serata. Si tratta del quinto incidente mortale in Vallese in meno di tre settimane.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?