Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Esercito, protezione civile e polizia sono ancora attivamente alla ricerca della ragazza di 11 anni scomparsa ieri mattina a Unterägeri, nel canton Zugo. I militi stanno impiegando elicotteri e cani da traccia. Le autorità hanno anche richiesto la collaborazione della popolazione.

La ragazza non ha con sé il cellulare e l'analisi dei dati telefonici non ha fornito indicazioni utili, hanno indicato le autorità cantonali di Zugo. Gli inquirenti hanno interrogato le persone nell'ambiente da lei frequentato nella speranza di ottenere maggiori informazioni.

Secondo le indicazioni della polizia la ragazza è uscita dall'internato che l'ospitava alle 8 per andare a scuola ma l'ultima volta è stata vista in una strada lontana dal tragitto per l'istituto scolastico. La denuncia di scomparsa è stata presentata solo cinque ore dopo. In precedenza la giovane non si era mai allontanata.

L'intera regione è stata ampiamente setacciata e il nome della giovane è stato inserito nel sistema nazionale e internazionale di ricerca delle persone scomparse. Anche gli abitanti della regione sono stati invitati a fornire eventuali informazioni utili. Ma fino al pomeriggio della ragazza non è stata trovata alcuna traccia.

SDA-ATS