Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

A Zurigo circa 900'000 persone hanno partecipato ieri sera alla "Züri Fäscht" e assistito ai fuochi d'artificio. L'inizio dei tre giorni della festa popolare si è svolta senza incidenti di rilievo, secondo la polizia. Un gruppo di "Hells Angels" è stato controllato, e sono state confiscate circa 140 armi.

I membri del gruppo motociclistico si erano riuniti verso le 22:00 per sfilare in direzione della festa, ma la polizia li ha fermati per dei controlli durante i quali sono stati trovati spray al pepe, manganelli e cinque armi da fuoco. Per ragioni di sicurezza, la polizia non ha permesso lo svolgimento del corteo.

La festa si sta svolgendo con condizioni meteo ottimali. Qualche piccolo incidente si è registrato nel corso della notte, soprattutto a causa dell'abuso di alcol. Sette persone sono state ricoverate.

La "Züri Fäscht" è la più grande festa popolare della Svizzera e continuerà fino a domani sera.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS