Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un portoghese di 41 anni è morto oggi a mezzogiorno mentre stava lavorando su un grosso cantiere a Zurigo-Höngg: l'uomo non è stato visto dal conducente di un camion che faceva retromarcia ed è stato investito.

Lo ha comunicato la polizia municipale zurighese precisando che è stata aperta un'indagine per chiarire l'esatta dinamica dei fatti.

Il conducente del mezzo pesante e altri lavoratori presenti sul cantiere sono stati affidati a un gruppo di sostegno psicologico.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS