Navigation

ZH: 47enne brasiliana ruba oltre 450 boccette profumo a Winterthur

Il valore della refurtiva è di circa 50'000 franchi (foto Polizia cantonale zurighese) Polizia cantonale zurighese sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 07 febbraio 2020 - 12:26
(Keystone-ATS)

Una brasiliana 47enne è stata arrestata a fine gennaio dalla polizia zurighese per aver sottratto oltre 450 boccette di profumo da un negozio di Winterthur in cui lavorava. Il valore della refurtiva ammonta a circa 50'000 franchi.

I profumi sono stati trovati a casa della donna durante una perquisizione, indica in una nota odierna la polizia cantonale zurighese, precisando che le indagini sono scattate in seguito a una denuncia dello scorso novembre.

Del caso si occuperà il Ministero pubblico zurighese.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.