Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una grosso quantitativo di 8.5 chilogrammi di cocaina è stato rinvenuto il 7 gennaio scorso all'interno di una valigia trolley appartenente a un 53enne svizzero durante un controllo all'aeroporto di Zurigo. Ne dà notizia oggi la polizia cantonale.

L'uomo aveva separato la droga in otto sacchetti del peso di circa un chilo, nascondendoli poi all'interno del suo bagaglio a mano. Si tratta della più grossa quantità di cocaina ritrovata in possesso di un singolo individuo negli ultimi tre anni.

Il 53enne proveniva dalla Repubblica Dominicana. È stato scoperto durante un'ispezione delle forze dell'ordine zurighesi insieme al personale della dogana dell'aeroporto.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS