Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Continua a resistere alla polizia - da quasi 24 ore ormai - il 74enne barricatosi in casa ieri mattina a Uster, nel canton Zurigo. Ieri sera ha anche sparato un colpo ma nessuno è rimasto ferito.

L'ingente dispositivo di polizia è mantenuto, come pure il contatto con l'anziano, ha dichiarato stamane all'ats un portavoce della polizia cantonale, confermando notizie di stampa secondo cui l'uomo - che soffre di demenza senile - ha sparato un colpo.

Il 74enne, che ha una pistola, si era barricato nella sua abitazione ieri mattina poco dopo le 9, dopo aver minacciato verbalmente una persona. La polizia cantonale ha sbarrato l'accesso alla zona dove si trova la casa, ma verso le 16 ha allentato la misura di sicurezza e anche i mezzi di trasporto pubblici hanno potuto di nuovo circolare normalmente.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS