Navigation

ZH: arrestato a Kloten con un kg di cocaina nello stomaco

Questo contenuto è stato pubblicato il 04 aprile 2011 - 09:25
(Keystone-ATS)

I doganieri dell'aeroporto di Zurigo-Kloten hanno arrestato il 29 marzo un uomo di 35 anni proveniente da Johannesburg che trasportava un chilo di cocaina nello stomaco: aveva ingurgitato 80 ovuli polvere bianca.

Una quantità minima di questa droga sarebbe bastata ad ucciderlo se uno o più involucri si fossero aperti, scrive in una nota diramata oggi l'amministrazione federale delle dogane. L'uomo è stato affidato alla polizia cantonale zurighese e incarcerato.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?