Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Droga sequestrata dalla polizia (archivio)

KEYSTONE/MICHELE LIMINA

(sda-ats)

Cinque persone sono state arrestate a Ginevra, Zurigo, Losanna e all'estero in un'operazione internazionale contro il riciclaggio di denaro del narcotraffico. Una coppia di brasiliani ha trasferito per anni somme milionarie attraverso una ditta nel canton Zurigo.

L'operazione è partita da una precedente inchiesta che nel 2010 portò in Germania al sequestro di 1,3 tonnellate di cocaina. L'esame dei flussi di denaro ha permesso di risalire ai complici in Svizzera, scrive oggi in una nota la polizia cantonale zurighese.

La coppia di brasiliani gestiva nel canton Zurigo un'agenzia di viaggi e un ufficio per il trasferimento di denaro. Per anni attraverso queste due società sono state mandate in diversi paesi somme dell'ordine di decine di milioni di franchi. La polizia zurighese non indica la cifra complessiva.

Nell'operazione condotta in collaborazione con il Ministero pubblico zurighese e con l'Ufficio federale di polizia (fedpol) sono stati inoltre sequestrati diversi immobili e diversi conti sono stati bloccati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS