Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una 64enne è stata tratta in salvo da un poliziotto dal fiume Töss ieri sera a Winterthur (ZH). La donna si è gettata nel fiume per salvare il suo cane rimasto bloccato in un vortice. L'agente è riuscito a portare a riva la pensionata, rimasta illesa. Ha estratto dall'acqua anche il cane, che però era già morto, ha reso noto la polizia.

SDA-ATS