Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Nuovi spazi per la cardiologia zurighese: dopo tre anni e mezzo di lavori è stato inaugurato oggi il Cardiocentro universitario gestito da città e cantone. Un team interdisciplinare, composto di cardiochirurghi e cardiologi, lavorerà 24 ore su 24 in un'ala ristrutturata dell'Ospedale universitario di Zurigo.

Nei nuovi spazi saranno coordinate tutte le attività nel settore della cardiochirurgia: dalle visite ai controlli della pressione, dall'aritmia cardiaca all'impianto di cuori artificiali, nonché i trapianti di cuore, ha indicato oggi in una nota l'Ospedale universitario zurighese.

Il nuovo Cardiocentro conterà 120 letti e un organico di 350 persone tra medici, infermieri e tecnici al servizio dei pazienti. La ristrutturazione e la dotazione di macchinari sono costate 88 milioni di franchi. Le spese complessive del risanamento del Bettenhaus Ost ammontano invece a 123,5 milioni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS