Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Un cittadino italiano di 33 anni proveniente da Madrid è stato arrestato ieri pomeriggio all'aeroporto di Zurigo-Kloten dopo che - durante un controllo di routine - nella sua valigia e nella sua borsa portadocumenti sono stati rinvenuti 1,5 kg di cocaina. Lo ha comunicato oggi la polizia cantonale.

SDA-ATS