Navigation

ZH: ragazzina di otto anni muore in campo giovani

Questo contenuto è stato pubblicato il 13 giugno 2011 - 12:10
(Keystone-ATS)

Una ragazzina è morta in un tragico incidente verificatosi in un campo giovani nella località di Oetwil an der Limmat, nel canton Zurigo: la bambina, di otto anni, stava scendendo lungo una teleferica tirolese, con un dislivello di una trentina di metri, ma alla fine della corsa il dispositivo di frenata non ha funzionato e la giovane è andata a battere violentemente la testa contro un albero.

L'incidente si è verificato ieri e vista la gravità della situazione è intervenuto un elicottero di soccorso: la ragazzina è morta poco dopo il ricovero in ospedale, secondo quanto comunica oggi la polizia cantonale zurighese. La procura e l'istituto forense di Zurigo hanno aperto un'inchiesta.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?