Tutte le notizie in breve

Un richiedente asilo somalo di 22 anni è stato accoltellato la notte scorsa nel centro di accoglienza di Seuzach, nel canton Zurigo (foto simbolica d'archivio).

KEYSTONE/ALEXANDRA WEY

(sda-ats)

Un richiedente asilo somalo di 22 anni è stato accoltellato la notte scorsa nel centro di accoglienza di Seuzach (ZH). Il presunto aggressore è un altro residente 21enne della stessa nazionalità, informa oggi la polizia zurighese che lo ha arrestato.

Gravemente ferita, la vittima è stata trasportata all'ospedale da un'ambulanza. La polizia e il Ministero pubblico zurighese hanno avviato un'inchiesta per determinare i motivi e le circostanze dell'alterco.

SDA-ATS

 Tutte le notizie in breve