Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

La polizia cantonale zurighese ha smantellato ieri due piantagioni indoor di canapa. Nella cantina di una villetta di un quartiere a Nord di Zurigo è stata scoperta una piantagione con 140 piantine e sono stati arrestati due svizzeri di 24 e 50 anni. Uno di loro è risultato essere un impiegato della sezione controlli della polizia dell'aeroporto di Zurigo.

L'uomo, che non svolgeva funzioni di polizia e lavorava in borghese, è stato sospeso dall'incarico, indica la polizia cantonale in una nota.

Sempre ieri, in uno spazio commerciale di Embrach (ZH) sono state sequestrate 1000 piantine e circa 2 kg di marijuana. I due affittuari, un cittadino turco di 37 anni e uno svizzero di 50, sono stati arrestati.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS