Navigation

ZH: un maggior numero di ragazzi vittime di abusi sessuali

Questo contenuto è stato pubblicato il 27 gennaio 2012 - 16:03
(Keystone-ATS)

Il gruppo di tutela dei bambini dell'ospedale pediatrico di Zurigo nel 2011 si è occupato di 484 casi di maltrattamenti, due dei quali letali; l'anno precedente erano 487. Notevolmente aumentato, da 29 a 65, il numero di bambini o adolescenti di sesso maschile abusati sessualmente.

Al primo posto dei maltrattamenti figurano gli abusi di tipo sessuale, ben 195 (40,2% a fronte del 33% del 2010). Rispetto al 2010 è invece calata dal 32% al 26% la quota di minorenni autori di tali abusi. Il numero di ragazzi maschi che hanno subito violenza fisica è cresciuto da 70 a 94.

Non si può però stabilire se effettivamente più ragazzi siano rimasti vittima di maltrattamenti oppure se gli stessi o i loro genitori siano più propensi alla denuncia, sottolinea oggi un comunicato del gruppo di tutela zurighese.

Un "notevole cambiamento" è stato riscontrato nell'atteggiamento delle vittime: nel 2010 solo il 37% di chi sicuramente aveva subito abusi sessuali ha sporto denuncia alla polizia; nel 2011 tale quota è salita al 70%.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?