Navigation

Zimbabwe: alla fine Mugabe sarà sepolto in villaggio natale

Dopo una lunga disputa, il governo dello Zimbabwe ha accettato il volere della famiglia dell'ex presidente Robert Mugabe di seppellirlo nel suo villaggio natale di Zvimba KEYSTONE/AP/BEN CURTIS sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 26 settembre 2019 - 21:54
(Keystone-ATS)

Dopo una lunga disputa, il governo dello Zimbabwe ha accettato il volere della famiglia dell'ex presidente Robert Mugabe.

Mugabe sarà seppellito nel suo villaggio natale di Zvimba, e non in un mausoleo che doveva essere costruito al cimitero nazionale degli eroi, poco fuori la capitale Harare. Ne ha dato notizia il dipartimento dell'Informazione con un comunicato postato su Twitter.

Nella nota si legge che "la famiglia ha espresso il desiderio di procedere con la sepoltura a Zvimba" e "in linea con la politica di rispettare le volontà delle famiglie degli eroi deceduti, il governo sta cooperando con i parenti di Mugabe su questa nuova decisione".

Secondo fonti della famiglia, la sepoltura dovrebbe avvenire in forma privata questo fine settimana, dopo i funerali di Stato svoltisi il 14 settembre nello Stadio nazionale della capitale.

Mugabe, morto a Singapore il 6 settembre scorso all'età di 95 anni, era stato deposto dopo 37 anni di potere con un colpo di Stato nel 2017 ed era stato succeduto dal suo ex braccio destro, Emmerson Mnangagwa.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.