Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

"L'esercito dello Zimbabwe prende il potere": lo sottolinea il sito del Financial Times interpretando l'annuncio delle Forze armate sui media di Stato.

L'annuncio che il presidente Robert Mugabe è sotto protezione "sembra essere stato un golpe", sottolinea il New York Times.

"Vogliamo rassicurare la nazione che sua eccellenza il presidente della Repubblica dello Zimbabwe e comandante in capo" delle Forze armate, Mugabe, "e la sua famiglia sono sani e salvi", si afferma nel comunicato letto alla tv di Stato e in circolazione come audio su internet.

Oltre a sostenere che vengono presi di mira solo "criminali attorno" al capo di Stato e che una volta presi la situazione tornerà alla normalità, il messaggio letto da un portavoce si rivolge fra l'altro alla "magistratura" e afferma: "quale braccio indipendente dello Stato siete in grado di esercitare la vostra autorità indipendente senza timore di essere ostacolati come è avvenuto con questo gruppo di individui".

"Agli altri servizi di sicurezza", il messaggio chiede di "cooperare per il bene del nostro paese essendo chiaro che intendiamo affrontare" le "minacce per la sicurezza nel nostro Paese perciò ogni provocazione avrà un'appropriata risposta".

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS