Anche Jericho, il fratello di Cecil, il leone ucciso da un dentista americano nel Hwange National Park in Zimbabwe, è stato ucciso da cacciatori di frodo. Lo ha riferito al Daily Mail e ad altri media Johnny Rodrigues, capo della Zimbabwe conservation task force.

Il cacciatore di frodo che ha ucciso Cecil, sollevando una ondata di indignazione in tutto il mondo, è ancora alla macchia. Gli etologi che da tempo seguono le dinamiche interne alla comunità dei leoni dell'Hwange National Park avevano comunicato in precedenza che i cuccioli di Cecil sono al sicuro, protetti proprio dallo "zio" Jericho.

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.