Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Sono passati esattamente 600 anni dall'entrata delle truppe bernesi - aiutate da zurighesi e lucernesi - nella città di Zofingen, che liberarono dagli Asburgo 17 giorni dopo, assieme a gran parte di Argovia. Le autorità cantonali hanno celebrato stasera la ricorrenza.

Questo avvenimento ha svolto un ruolo determinante nello sviluppo della Svizzera, ha ricordato il presidente del governo argoviese Urs Hofmann nella chiesa di Zofingen affollata di gente. Ha significato l'inizio della fine del regno degli Asburgo sulle loro terre di origine e ha portato all'entrata di gran parte delle terre argoviesi nella Confederazione, attraverso i cantoni che le gestivano. In seguito, nel 1803, Napoleone ha fatto di Argovia un cantone vero e proprio, da contrapporre a Berna e Zurigo.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.








Teaser Longform The citizens' meeting

Non mancate il nostro approfondimento sulla democrazia diretta svizzera

1968 in Svizzera

SDA-ATS