Navigation

Zoo Zurigo: nato orango, ha dovuto essere separato dalla nonna

Questo contenuto è stato pubblicato il 12 aprile 2012 - 11:40
(Keystone-ATS)

Ha creato un certo subbuglio la nascita di un piccolo orango avvenuta venerdì scorso allo Zoo di Zurigo. Malou - questo il nome dato al neonato - non è infatti stato trovato nelle braccia della madre Cahaya, ma della nonna Timor.

Per fare in modo che il piccolo si potesse nutrire, le due femmine hanno dovuto essere narcotizzate, indicano oggi i responsabili dello zoo. Appena svegliata, mamma Cahaya sembrava non volesse saperne del piccolo, ma nel giro di qualche ora ha iniziato ad occuparsene. Soltanto a partire da domenica, i guardiani hanno avuto la certezza che la madre allatta il figlio.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?