Navigation

Zugo: paga il conto con 12 banconote da 50 euro false

Le banconote false sequestrate a Zugo. Polizia Zugo sda-ats
Questo contenuto è stato pubblicato il 28 gennaio 2020 - 11:30
(Keystone-ATS)

Un 27enne ha usato dodici banconote false da 50 euro per pagare le sue consumazioni in un locale di Zugo nella notte fra sabato e domenica. La polizia ha perquisito la sua abitazione ed ha trovato un altro biglietto falso.

Il personale del locale ha scoperto la truffa al momento di chiudere i conti, indica oggi in una nota la polizia di Zugo. Le indagini hanno portato gli inquirenti sulle tracce di un kosovaro residente nel canton Svitto. La polizia ha posto l'uomo in stato di fermo e intende chiarire la provenienza delle false banconote.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Partecipa alla discussione!

Con un account SWI avete la possibilità di contribuire con commenti sul nostro sito web e sull'app SWI plus, disponibile prossimamente.

Effettuate il login o registratevi qui.