Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

L'ex presidente della direzione del gruppo assicurativo Zurich Martin Senn

KEYSTONE/WALTER BIERI

(sda-ats)

L'ex presidente della direzione del gruppo assicurativo Zurich, Martin Senn, si è tolto la vita: lo ha confermato oggi la compagnia. Il 59enne era stato per sei anni CEO della società, da cui era partito in modo brusco alla fine del 2015.

Secondo informazioni diffuse dai media Senn si è suicidato nella sua casa di vacanza di Klosters, nei Grigioni. Per togliersi la vita avrebbe usato un'arma da fuoco.

Di formazione bancaria, Senn aveva in particolare occupato funzioni dirigenziali al Credit Suisse prima di diventare nel 2001 responsabile degli investimenti e membro della direzione dell'assicuratore Swiss Life.

Nel 2006 era entrato presso Zurich e nel 2009 ne aveva assunto la direzione operativa. Aveva poi abbandonato la funzione con effetto immediato nel dicembre 2015 dopo che la compagnia aveva diffuso diversi avvertimenti sugli utili.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS