Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Risultati in calo per Zurich Insurance nel primo semestre dell'anno: il gruppo ha fatto segnare una diminuzione dell'utile netto del 3% su base annua a 2,06 miliardi di dollari (2,02 miliardi di franchi) e una contrazione del fatturato del 4% a 36 miliardi di dollari.

A livello operativo, la flessione dell'utile è ancora più marcata, del 15%, a 2,24 miliardi di dollari.

Citato in un comunicato diffuso oggi, il direttore generale dell'assicuratore zurighese, Martin Senn, ricorda che sono già state adottate misure per ridurre i costi e che ulteriori provvedimenti sono previsti.

I risultati semestrali sono inferiori alle previsioni degli analisti interrogati dall'agenzia di stampa finanziaria Awp. Questi ultimi si aspettavano un profitto netto e un utile operativo rispettivamente di 2,16 miliardi di dollari e di 2,51 miliardi.

Per quanto concerne l'interesse di Zurich per la società britannica RSA Insurance Group, Senn ricorda che il suo assicuratore esamina l'opportunità di formulare un'offerta. "Siamo persuasi che una transazione sarebbe vantaggiosa per noi e per gli azionisti".

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

SDA-ATS