Navigazione

Saltare la navigazione

Funzionalità principali

Zurich Film Festival, vince film belga, 100 mila spettatori

A Judi Dench il premio alla carriera al festival del film di Zurigo.

KEYSTONE/EPA/NEIL HALL

(sda-ats)

"Girl" del belga Lukas Dhont ha vinto sabato sera il "Golden Eye" per la miglior fiction internazionale alla 14esima edizione del Zurich Film Festival (ZFF).

Il premio di incoraggiamento per la migliore realizzazione svizzera è stato attributo invece al lungometraggio "Walden" del bernese Daniel Zimmermann.

Lo ZFF ha presentato dal 27 settembre al 7 ottobre 162 film provenienti da 48 paesi, tra cui 42 opere prime, dodici prime visioni mondiali e 16 film svizzeri. Hanno assistito alle proiezioni più di 100 mila spettatori, un record per questa manifestazione.

Come gli anni scorsi non sono mancate le star internazionali tra cui Donald Sutherland, Wim Wenders, Johnny Depp e l'attrice britannica Judi Dench che ha ricevuto un Golden Icon Award, ossia il premio alla carriera.

Nel corso della sua lunga carriera Judi Dench ha interpretato personaggi indimenticabili in film come "Shakespeare in Love" - che gli valse un Oscar - o "Philomena".

Parole chiave

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.