Navigation

Zurigo: 100 dipendenti Swissprinters manifestano davanti a Ringier

Questo contenuto è stato pubblicato il 01 novembre 2011 - 14:33
(Keystone-ATS)

Un centinaio di dipendenti di Swissprinters hanno manifestato stamane a Zurigo, davanti alla sede dell'editore Ringier, contro la prevista chiusura della loro tipografia.

I manifestanti hanno consegnato ai responsabili del gruppo editoriale una lettera aperta in cui chiedono di non chiudere la sede di San Gallo della tipografia, indica in una nota il sindacato Syndicom.

Ringier controlla il 58,8% del capitale di Swissprinters AG. La società intende chiudere entro la metà del 2012 le sedi di Zurigo e San Gallo, per concentrare tutte le attività a Zofingen (AG). I lavoratori interessati dalle chiusure sono più di 200. Quelli impiegati a Zofingen sono circa 450.

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?