Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una bimba di 8 anni ha subito abusi sessuali ieri pomeriggio nel WC annesso al ristorante di un parco del "Kreis 4" a Zurigo. La bambina è stata trattenuta da uno sconosciuto al momento di lasciare la toilette.

Dopo gli abusi è stata soccorsa dalla madre, mentre lo sconosciuto è riuscito a fuggire in bicicletta.

L'aggressione a sfondo sessuale è avvenuta alla "Bäckeranlage", un parco con un centro di quartiere e un ristorante gestito dalla città molto frequentato da famiglie con bambini piccoli, nelle vicinanze della Langstrasse.

La bambina è stata accompagnata in ospedale per accertamenti. Sul posto sono intervenuti gli esperti della scientifica. La polizia ha lanciato un appello ad eventuali testimoni. Per motivi legati all'inchiesta e alla protezione della sfera privata, gli inquirenti non forniscono al momento altri dettagli.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.

swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

SDA-ATS