Contenuto esterno

Il seguente contenuto proviene da partner esterni. Non possiamo dunque garantire che sia accessibile per tutti gli utenti.

Una donna di 87 anni ha riportato gravi ferite nel corso di una rapina subita ieri a mezzogiorno nell'appartamento che condivide col marito di 90 anni a Zurigo, nel quartiere di Wollishofen.

Stando a una nota della polizia, uno sconosciuto ha suonato alla porta dell'abitazione della coppia di anziani. L'87enne gli ha aperto ed è stata presa a pugni, cadendo a terra.

Il rapinatore ha in seguito minacciato il marito con un coltello ed è fuggito con un bottino di alcune centinaia di franchi, un telefono senza fili e una carta di credito. Il marito, rimasto illeso, è riuscito ad allarmare la polizia. La donna è stata ricoverata in ospedale.

Il rapinatore è alto non più di 1 metro e 60, ha fatto sapere la polizia, lanciando un avviso agli eventuali testimoni.

Neuer Inhalt

Horizontal Line


swissinfo IT

Unitevi alla nostra pagina Facebook in italiano

subscription form

Abbonatevi alla nostra newsletter gratuita per ricevere i nostri articoli.









SDA-ATS