Navigation

Zurigo: elettrodi nel cervello contro l'epilessia

Questo contenuto è stato pubblicato il 17 aprile 2012 - 19:23
(Keystone-ATS)

Per la prima volta in Svizzera un paziente - un padre di famiglia di 35 anni - che soffre di epilessia, si è fatto impiantare degli elettrodi nel cervello: neurologi e neurochirurghi sperano di ridurre così il numero delle crisi.

L'operazione è avvenuta a Zurigo lo scorso 27 marzo, fa sapere l'ospedale universitario. Bisognerà attendere due o tre settimane per vedere se l'intervento darà i risultati sperati.

Questo articolo è stato importato automaticamente dal vecchio sito in quello nuovo. In caso di problemi nella visualizzazione, vi preghiamo di scusarci e di indicarci il problema al seguente indirizzo: community-feedback@swissinfo.ch

Condividi questo articolo

Cambia la tua password

Desideri veramente cancellare il tuo profilo?